PUNTO MARTE EDITORE

Libri

L'anima d'Arles - sguardi italiani sul territorio

 

Il nostro legame con la città di Arles e la Camargue è noto da tempo, fin dal 2004 anno in cui, in occasione dei Rencontres, abbiamo presentato il primo libro sulle Terre d’Acqua che sanciva una sorta di legame tra i due Paesi finalizzato a durare nel tempo.
E così sono passati quasi dieci anni, e la nostra ininterrotta presenza nella settimana di apertura dei RIP ci ha convinti della opportunità di produrre un libro fotografico che potesse trasformarsi in una sorta di elogio a un territorio che amiamo, a un’Amministrazione che ci ha offerto spazi e opportunità e agli amici arlesiani che ci accolgono e supportano, anch’essi coinvolti nel progetto da protagonisti.
Ma il 2013 è anche l’anno della cultura Europea conferita alla Francia e alla città di Marsiglia, con l’annessa città di Arles, e questo libro rientra con orgoglio nel programma delle attività programmate, che hanno messo al centro l’uomo, l’arte e i percorsi di vita.
Ci siamo posti il problema di come rappresentare un luogo così noto e ampiamente fotografato, concludendo che solo attraverso la pianificazione di più trasferte fosse possibile cogliere l’anima di un terra che si presenta sempre nuova, nel divenire delle stagioni.
I cinque autori hanno lavorato con libertà di stile, producendo una serie d’immagini capaci di offrire un’originale lettura degli spazi urbani e dell’ambiente, evitando eccessivi personalismi a favore di una progetto fatto di passioni ma anche rivolto a un pubblico esteso e non di soli addetti ai lavori.
Claudio Argentiero, AFI

Autori vari

Autore:

Testi di: Claudio Argentiero

Pagine: 126

Illustrazioni: Colori e bianco nero

Dimensioni: 24x30

Rilegatura: Cartonata
Release: Dicembre 2013

Diritti: Mondo

ISBN: 9788895157597

Testi: Italiano - Francese